Press "Enter" to skip to content

Il Zu Verschenken: quando oggetti usati trovano nuovi proprietari

Quella di regalare oggetti è una pratica comune a Berlino.

Zu Verschenken significa letteralmente da dare via, gratuitamente si intende.

A Berlino, dove la gente più o meno di frequenza si trasferisce da un WG/appartamento all’altro e ha a che fare con traslochi, non è difficile trovare oggetti gratuiti in buone condizioni, funzionali o riparabili, per strada o attraverso annunci in internet.

Le categorie più frequenti sono libri, vestiti, stoviglie, che vengono messi in una borsa o una scatola, sul davanzale o fuori dalla porta da chi non facendone più uso ha deciso di regalarli senza pretendere nulla in cambio. Ci si imbatte in offerte di questo tipo semplicemente passeggiando per le strade della città, solitamente in quartieri residenziali e con più probabilità nel weekend quando la gente ha generalmente più tempo a disposizione per pulire la casa e liberarsi di oggetti che non utilizza da tempo.

Un altro metodo che le persone utilizzano per liberarsi di oggetti di cui non fanno più uso è pubblicare un annuncio in internet: esistono svariati gruppi Facebook creati con questo scopo, ad esempio Free your Stuff Berlin. Si interagisce commentando il post o inviando direttamente un messaggio a chi ha pubblicato l’annuncio. Un oggetto in buone condizioni e particolarmente desiderato viene aggiudicato all’interessato più svelto a scrivere e a concludere la transazione. Per questo sono necessari tempismo e una buona dose di fortuna.

Altra metodo per trovare oggetti gratuiti, a mio parere meno caotico e più gestibile, è ebay-kleinanzeigen, nello specifico la categoria Zu Verschenken. Le persone tendono a pubblicare un annuncio soprattutto se intendono liberarsi di oggetti ingombranti: divani, tavoli, mobili, etc. che l’interessato deve ritirare di persona (nell’annuncio viene specificato “Nur Selbstabholung”). Trovato un annuncio interessante, è bene muoversi rapidamente e contattare la persona per chiedere i dettagli e accordarsi per il ritiro. Giustamente, è bene essere cortesi e puntuali.

Se non siete in possesso di una macchina, potete contare sui mezzi di trasporto pubblico. Non di rado si vedono persone in Sbahn/Ubahn trasportare oggetti più o meno ingombranti. Viene comunemente tollerato, ma è bene evitare gli orari di punta (mattina presto/sera 17-18.00) e scegliere i vagoni destinati alle biciclette, più spaziosi. L’importante è arrivare al ritiro preparati con carrello, corde etc.. e seguire il tragitto verso casa meno faticoso e complicato.

Il Zu Verschenken è un bellissimo meccanismo che permette di evitare sprechi e dare ad altre persone la possibilità di sfruttare oggetti ancora in buono stato. Praticato in maniera consapevole e altruista, rappresenta una grande risorsa per chi ha un budget limitato o si trova in difficoltà economiche, per chi è nuovo in città e deve arredare casa senza grandi pretese.

Aggiornato 5 Giugno 2019

Sii il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Mission News Theme by Compete Themes.